Crea sito

Associazione di promozione sociale FEDERICO II EVENTI.

L'Associazione si pone come obbiettivo il miglioramento della condizione umana e sociale dell'umana persona attraverso la promozione di tutte le forme di espressione quali l'arte, la cultura, il turismo, l'editoria, le attività formative, lo sport, l'educazione stradale, al fine di migliorare la qualità della vita .

Breve descrizione:

CULTURALI quali:concorsi letterari, musicali, pittura, grafica, scultura, fotografia, presentazioni letterarie, tavole rotonde, convegni, conferenze, congressi, dibattiti, organizzazione e promozione di mostre nazionali e/o internazionali, inchieste, istituzione di biblioteche, concerti, proiezioni di film e documentari culturali o comunque di interesse per i soci e per i terzi. 

TURISTICHE quali: la promozione della Puglia e del territorio nazionale, attraverso viaggi organizzati presso siti archeologici, storici ed artistici nonché itinerari naturalistici, al fine d'incrementare la presenza turistica. A tal fine l' Associazione potrà gestire direttamente o in convenzione delle strutture ricettive provvedendo anche alla formazione del personale da utilizzare in detta gestione.

RICREATIVE quali: teatro e trattenimenti musicali sia da parte dei soci che di compagnie e complessi esterni, trattenimenti ricreativi, cineforum con proiezione di film e documentari.


EDITORIALI quali: pubblicazione di una rivista bollettino, cataloghi, grafica, pubblicazione di atti di convegni, di studi e ricerche, seminari, tavole rotonde, ecc.. Inoltre l'Associazione potrà anche svolgere attività come web-tv, web-radio, istituzione di un sito Internet. ATTIVITÀ FORMATIVE: organizzazione di corsi di formazione di pittura, scultura, teatro, musica, artigianato in genere e di recupero e restauro di tutte quelle opere di interesse collettivo.


 

dal 2005 al 2015

2005

FEBBRAIO

Concerto della Polifonica Barese “Biagio Grimaldi”, rappresentazione teatrale “Stupor Mundi” di Michele Loiacono recitata da Ernesto Marletta,in collaborazione con “I Cavalieri del Tempo”-  Mostra di riproduzioni di armi Medievali.

Concerto della Polifonica Barese “Biagio Grimaldi”, rappresentazione teatrale “Stupor Mundi” di Michele Loiacono recitata da Ernesto Marletta,in collaborazione con I Cavalieri del Tempo mostra di riproduzioni di armi Medievali

MARZO 2005

Inaugurazione della mostra d’arte itinerante del I Concorso Internazionale ”FEDERICO II” presso il Castello Aragonese di Taranto alla presenza del Comandante della Marina Militare di Taranto e del Presidente della Provincia di Taranto, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Puglia, Comune di Taranto, Provincia di Taranto e Green Princes Trust di Edinburgh, presieduto dalla Principessa Yasmine Von Hohenstaufen, discendente della famiglia di Federico II di Svevia.

Nello stesso mese l’associazione riceve il riconoscimento del Green Princes Trust “Meeting delle Muse” insignito dalla Principessa Yasmine Von Hohenstaufen (Fondazione Federico II di Edinburgh) e dalla Duchessa Rosmarie Macedonio Skandeberg d’Aragona (Fondazione Costanza D’Aragona) per lo spirito mecenatico del suo operato sociale e culturale.

APRILE

2 aprile - La mostra d’arte internazionale si sposta da Taranto a Bari, presso la sede dell’associazione.

Si apre in contemporanea il primo trofeo nazionale di pittura ”Federico II” dedicato all’artista Ciro Fanigliulo. Il concorso ha forma itinerante ed una giuria popolare.

27 aprile - Presentazione dell’ultima fatica letteraria della scrittrice canadese Yolande Villemaire per  l’incontro culturale “Una Letteratura Senza Confini”, in collaborazione con “Association Internazionale des Etudes Quebecoises” e la casa editrice Wip edizioni di Bari.

 

LUGLIO

9 luglio la FEDERICO II EVENTI partecipa in qualità di ospite al Premio “GIAGNI”  dedicato ai servizi giornalistici delle sedi RAI d’Italia. La manifestazione si svolge nel comune di Ferrandina (MT) organizzata dall’Ass.ne “La cupola Verde”; in questa occasione l’Ass.ne “Federico II”, oltre acer premiato con propri diplomi, ha consegniato ulteriori riconoscimenti a nome della Principessa Yasmin Von hohenstaufen e della Principessa Rosmarie Macedonio Skanderbeg d’Aragona ( Ferrandina è stato un antico feudo Aragonese).

25 luglio nella sede della Federico II Eventi: concerto jazz del “ Alberto Parmigiani Quintet”

 

SETTEMBRE

Mostra fotografica dei fotografi di Ferrandina (Mt) nell’ambito delle giornate Europee del patrimonio Artistico: Alessandro Abrusci, Pierluigi Paolicchi e Nicola Violante; Federico II produce un videodocumentario sul Comune di Ferrandina con la regia di Gianni Carparelli.

 

OTTOBRE

GIOVANI POETI E NARRATORI ALLA RIBALTA (in collaborazione con il “Teatro Popolare Barese”)

23 Settembre-  Dario PINCIONE-Daniela DE PALO-Manlio RANIERI

30 Settembre-  Angela ANIELLO-Elisabetta DE BLASI

7 Ottobre    -  Annarita LISCO-Anita PISCAZZI-Annamaria SCURO

14 Ottobre    -  Lorenzo VICENTI-Francesco PICCIOTTI-Marco BONERBA

POETI E NARRATORI SU L’UMANITA’(in collaborazione con il “Teatro Popolare Barese”)

21 Ottobre-       Nicola FILIERI-Michele PADOVANI-Diego IURILLI

28 Ottobre-       Nicola MARRA-Lello LACASELLA-Franco MARTINO

4 Novembre-  Adelaide IRACE-Antonella AMORELLI

11 Novembre-  Celeste ROMITO

18 Novembre-  Dina FERORELLI-Domenica GIRASOLI-Giulia NOTARANGELO

25 Novembre-  Enzo GALLINA-Mario DI TROIA-Renato GRECO

2 Dicembre -  Pietro ADDANTE-Gianni CUSTODERO-Concetta ANTONELLI

9 Dicembre -  Mario MINCUZZI-Gabriele PECE-Enrico BAGNATO

VOCI RECITANTI:

Rita CONTURSI, Vito Antonio CORSINI, Liliana CUCINELLA, Nunzia DI BARI,

Fabio DI COSMO, Lina MAIELLARO, Rory MAIELLARO, Rocco SERVODIO,

Vito TETI, Lisa VERROCA

27 ottobre - concerto JAZZ LIVE con la partecipazione di “RON SEGUIN “ contrabbassista di PAT METHENEY

 
NOVEMBRE

5 novembre - Concerto dei LINGALAD in collaborazione con l’associazione Italia–Irlanda e con l’associazione internazionale Tolkieniana.

11 novembre concerto JAZZ LIVE  con la

partecipazione di “Pino MAZZARANO” bassista di PATTY PRAVO

 

DICEMBRE

.18-31dicembre 2005- Mostra di artisti 33 Newyorkesi e 32 Italiani in via Manzoni. I commercianti di via Manzoni ospiteranno all’interno dei loro negozi le opere degli artisti e la via si trasforma in una grande galleria d’arte. La manifestazione è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bari. 

Seguono in via Manzoni concerti jazz da strada il 18,il 23 e il 31 dicembre.

Il 27 concerto per zampogne del gruppo Areantica.

2006

Febbraio

Dal 4 al 11 febbraio Mostra personale dell’Artista Dunja CALIANNO “Sandra e i misteri colorati”

11 febbraio in collaborazione con l’associazione “ilpuntoinfinito” conferenza su: i cerchi nel grano tra scienza e mistero relatore il giornalista Piergiorgio CARIA.

21 e 22 febbraio la sezione Musica di Unika, Accademia dello Spettacolo e Federico II Eventi, in collaborazione con Jazz… do it Network, hanno presentano un evento unico per Bari e provincia: Akio Sasajima trio special guest Gene Jackson: Akio Sasajima alla chitarra, Saskia Laroo alla tromba, Harvie Swartz. al contrabbasso e Gene Jackson alla batteria

 

MARZO

18 e 19 marzo l’associazione FEDERICO II EVENTI è presente a EXPOLEVANTE

 

APRILE

1 Aprile - Dibattito su” Rapporti tra mafia e stato” in collaborazione con l’Ass.ne “ilpuntoinfinito” Relatori: Lorenzo BALDO (vice-direttore rivista Antimafia 2000)Dott.ssa Giuseppina LUCCARELLI (Criminologa responsabile Criminologi dello Stupor Mundi riconosciuta dal “transnational Criminology association di Boston) Gianni AVVANTAGGIATO (Giornalista Repubblica) Luigi CIPRIANI (Cons.Comunale). 

8 Aprile presentazione del libro “IL MALEFICIO” di  P.Moreno FIORI Criminologo presentato dalla Criminologa Dott.ssa  Giuseppina LUCCARELLI.  

22 aprile-2 giugno -  Prima edizione di “Woman In…Art”, rassegna d’arte internazionale e cultura dedicata alle donne, patrocinato dalla Principessa Kathrin Hohenstaufen presidente A.F.E (Association Femmes d’Europe 1978) e dell’ Assessorato alle Culture, Religioni, Pari Opportunità del Comune di Bari. Una serie di appuntamenti vedono donne coinvolte in eventi musicali, poesia, letteratura e sociale, tutti presso la nostra sede.

26 aprile in collaborazione con Controradio” BABY DEE in Concert “concerto con pianoforte-arpa-armonica e chitarra elettrica

 

 

MAGGIO

23 maggio  unica tappa in Italia e reduce da Parigi e precisamente dalla Sorbona e dal Pen-Club (la più importante associazione di scrittori a livello Mondiale, patrimonio dell’UNESCO)  presentato per la prima volta in Italia e presso la nostra sede il romanzo “La costellazione del Cigno” di Yolande Villemaire-tra le più importanti scrittrici Canadesi- L’evento Artistico Culturale si svolgerà dal 22 Aprile al 2 giugno 2006.

 

 

GIUGNO

1 Giugno - chiusura della rassegna WOMAN IN ...ART con "Donne in Poesia", poesie di Adelaide Irace, Anita Piscazzi,  Rosa Casadibari, Celeste Romito; racconti di: Loredana Di Cosmo e Celeste ROMITO; voci recitanti: Rory Maiellaro, Vito Teti, Loredana Di Cosmo, Lina Maiellaro; regia: Rory Maiellaro

10 Giugno - Teatro con la compagnia di Rory Maiellaro in "Non tutti i ladri vengono per nuocere" di Dario Fò.

15 Giugno - presentazione del libro di Andrea Romanazzi "Il ritorno del Dio che balla" Culti e riti del Tarantolismo in Italia, Ed. Venexia.

16 Giugno - presentazione del libro di Pio Carlone (artista Australianodi origini Italiane) "La scatola dei sogni", Ed. Wip edizioni.

24 Giugno presso la Chiesa di Ognissanti di Cuti (Valenzano - BA) - antico insediamento dei Templari: "Il canto sacro dall'epoca dei templari ai giorni nostri". Concerto del coro  "STUPOR MUNDI CHORUS", Schola Cantorum del Bach Coro della Chiesa S.Maria in Campitelli di Grottaglie, diretto dal M° Fabio Anti.

 

 

LUGLIO

Giovedi 6 Luglio presentazione del Romanzo: -OperE-

di Stefano Di Lauro "Non guardarmi" appuntamento al buio con Concerto Acusmatico con Giorgio Distante tromba e live electronics, voce recitante Anna Garofalo.

 

 

AGOSTO

Dal 2 all'8 Mostra collettiva a Ferrandina (MT) presso la galleria comunale "Porta nuova”

 

 

SETTEMBRE

23 Settembre premiazione del "Premio internazionale di pittura Federico II" presso il “FORTINO S.ANTONIO a Bari; a seguire concerto del coro “Stupor Mundi Chorus” Diretto dal M° Fabio Anti

Nell’ambito delle manifestazioni collaterali di “MEDITERRE Fiere dei Parchi del Mediterraneo” presso la nostra sede dal 27 Settembre al 1 Ottobre . si eè tenuta una mostra fotografica con i seguenti Fotografi: Alessandro ABRUSCI (Italia), Josè GUITERREZ (Spagna), Nicola VIOLANTE (Italia), Ranko DOKMANOVIC (Croazia), Damir FABIJANIC (Croazia).

 

 

OTTOBRE

Venerdì 6 Ottobre  Sentir Flamenco: presentazione del disco di flamenco "Memorias" di Luigi Negro. Chitarra: Luigi Negro, basso: Nicola De Vito, percussioni: Stefano Del Sole, fisarmonica: Giovanni Chiapperino, ballerina: Miriam Gorgoglione.

 

 

NOVEMBRE

FEDERICO II Eventi , Puglia Film Commission , Regione Puglia, compagnia d’arme STRATOS, associazione di danze antiche TRINACRIA, ass.ne per l’assistenza alla regia CHAPLIN, produrrà e realizzerà un cortometraggio in digitale del genere storico intitolato: “Alla Corte di Federico II” per la regia di Mike Filipponio e Gaetano Pasella (dams di Bologna).

17 novembre organizzazione di concerto di beneficenza del M° De FILPO (Pianoforte) e dello Stupor Mundi Chorus diretto dal M° Fabio ANTI, l’incasso del concerto sarà devoluto alla FIDAS (Federazione Italiana donatori sangue).

 

 

DICEMBRE

Dal 15 al 16 dicembre in collaborazione con Controradio CONTROFESTIVAL” rassegna musicale e pittorica della durata di 48 ore non stop presso il teatro Kismet, si esibiranno 96 gruppi musicali e 96 artisti che dipingeranno una tela lunga 9 mt e alta mt. 2,5. Nella stessa occasione verranno raccolti fondi per AMREF.

18 dicembre, alle ore 18 presso la nostra sede Anna Santoliquidio e Daniele Giancane presentazione del  volume "La prosa breve slovena" (ed.Levante)un libro che raccoglie il meglio dei narratori della Slovenia

22 dicembre Santuario S. Francesco de Geronimo Grottaglie (TA)centro storico Concerto del coro "STUPOR MUNDI CHORUS"Schola Cantorum del Bach Coro diretto dal M° F.Anti.

30 Dicembre concerto dello “ STUPOR MUNDI CHORUS” a Ferrandina (MT) nella chiesa del Purgatorio.

 

2007

FEBBRAIO

Cineforum

I grandi temi dell’ambiente – natura - economia e società

Il cineforum proposto riunisce la magia del cinema all'intelligenza documentaristica di registi provenienti da tutto il mondo testimoni di culture diverse. L’intento del cineforum è quello di farci volgere lo sguardo alla realtà del nostro Pianeta, proponendoci di percepire il mondo in cui viviamo attraverso l'ottica di un'etica planetaria sostenibile.“La cura essenziale è l’etica di un Pianeta sostenibile. (…) Soltanto questa etica della cura essenziale potrà salvaguardarci del peggio. Soltanto lei ci strapperà un orizzonte di futuro e speranza”. (Leonardo Boff, )

2 febbraio 

“Dersu Uzala” di Akira Kurosawa

Un splendido film d'avventura e iniziazione, poema sulla natura assolutamente originale, che ci racconta una delle più belle storie di amicizia. Un inno alla vita e alla fraternità umana.

Introduzione Carolina Borghi – esperta in ecoturismo e educazione ambientale

“Microcosmos: Il popolo dell’erba” di Claude Nutidsany e Marie Perennou

La dinamica della Terra riscoperta su scala di un centimetro: la vita degli insetti durante un giorno d’estate. La bellezza che l’occhio umano non scorge.

Introduzione di Maria Panza – educatrice Verderame/WWF Puglia

15 Febbraio

“The Corporation” di Mark Achbar, Jennifer abbot e Joel Bakan

Spiega e ci porta a conoscenza delle realtà di una Corporation, dalla sua nascita fino ai suoi strapoteri.

Introduzione margherita Cervo-economista politico-(Osservatorio Sud)

22 febbraio

“Surplus: Terrorized into being consumers” di Erik Gandini 

Esplorazione  sulla natura distruttiva della cultura di consumo.

1 marzo

“Il Pianeta Verde” di Coline SerreauCurioso film questo di Coline Serreau, che ribalta in chiave fantaecologica la trovata dei Visitatori (e di tutti i viaggi nel tempo) per prendere di mira nevrosi e ipocrisie dei nostri anni.

4 Marzo

“L’uomo dal fiore in bocca” di luigi Pirandello. In scena Pietro Nanna , Ernesto Maletta

Regia Ernesto Marletta

8 marzo

“La Dea Ferita” Werner Weick, Marilia Albanese

Vandana Shiva e il movimento eco-femminista d’India, che raccontano il loro impegno quotidiano, politico ed esistenziale, contro la "violenza della seconda rivoluzione verde”.

15 Marzo

“Il Popolo Migratore”di Jacques Perrin. La più incredibile e spettacolare delle avventure, attraverso un mondo libero e senza confini, il vostro pianeta come non l’abbiamo mai immaginato né visto prima.

22 marzo

“Pinocchio Nero”progetto AMREF

Teatro con i bambini di strada di Nairobi

“Sono stanco di essere un burattino, voglio diventare un ragazzo come tutti gli altri.

Dal 16 al 19 Marzo

ExpoArte - Nel nostro spazio espositivo ospitiamo artisti emergenti affiancati da opere di grandi Artisti quali Marino Marini, Aligi Sassu e Zlatco Prica.

25 Marzo

incontro con il ricercatore ufologico Piergiorgio Caria dal tema: "I cerchi nel grano, un messaggio per l'umanità’". Con proiezione di foto e filmati.

13 - 14 marzo - FEDERICO II EVENTI -  Compagnia HZ TRINACRIA Presentano “Corpi liberi in concerto” (teatro danza su ritmi jazz) da un’ idea di Fulvio Fontana - in scena:  Marisa Di Mitri, Fulvio Fontana, Dunja Calianno - Voce fuoricampo : Marco Greco - Testi di : Fulvio Fontana e Michele Loiacono - Regia di : Marisa Di Mitri, Fulvio Fontana, Michele Loiacono - Coregrafie di : Marisa Di Mitri e Fulvio Fontana - Musiche di : Bollani, Jarrett, Marcotulli, Mehldau, Petrucciani

29 Marzo - Proiezione del film "What the Bleep Do We Know" di William Arntz, Betsy Chasse e Mark Vicente.Centinaia di anni fa, la scienza e la religione si sono separate, diventando antagoniste nel grande gioco della spiegazione e della scoperta. Ma scienza e religione sono due facce della stessa medaglia. Entrambe aiutano a spiegare l’universo, il nostro posto nel grande disegno, e il significato della nostra vita.

30 Marzo  - presentazione del libro di poesie di Vincenzo D’Ercole “ Il mio Traguardo”,  edizioni La Tipografica-Matera (illustrato dall'artista Nicola Pavese). Manifestazione organizzata in collaborazione con l’Associazione culturale “La Cupola Verde” di Ferrandina.

 

MAGGIO

25 Maggio presentazione del libro: “Le Orme” il mito, la storia, la leggenda, 40 anni di rock progressivo di Oronzo Balzano.

Presentazione e commento di: Italo Interesse (giornalista) e Vito Balzano (autore della prefazione) presentano il libro.

Il libro è la storia musicale di quello che viene considerato, a ragione, il più grande gruppo progressive italiano: le Orme.

 

LUGLIO

Dal 1 Luglio al 20 luglio “Women in…Art” presso il Fortino e l’Auditorium Vallisa con Arti Visive - Poesia - Letteratura- Musica - Editoria - Cinematografia Spettacolo.

Auditorium”Vallisa” 

In esposizione opere di: Rosanna NISI, Carmela TOSCANO, Giò ALFARO, Maria Giulia TANNOJA, Irene PETRAFESA, Sabrina GASPARRO, Dunja CALIANNO, Maria De PASQUALE, Carmela CARRERA, , Adele D’ETTORRE, Mariagrazia GAZZILLO, Giovanna PICCIAU,   Ania SKROBONJA, Tea PASKOV VUKOJEVIC, Erika MEDANIC, Sonja MILOTIC SESTO, Goranka SUPIN, Monika PETROVIC, Sandra SESTO,  Eda MIHOVILIC, Madlenka STANCIC, Adrijana SURAN, Mirna SISUL,Matilda BREZAK, Neva PIZZUL

Concerto del coro “Stupor Mundi Chorus”diretto dal M° Fabio ANTI .

Performance di danza di Sabrina Speranza.

2 Luglio - Cineforum ambientalista a cura di Carolina Borghi preso “Auditorium “Vallisa “: il ruolo delle donne per il futuro del Pianeta”; proiezione del documentario - Vandana Shiva “ La Dea ferita-in difesa della Madre Terra”, intervento di Fiorella Capuano.

4 Luglio - Presentazione del libro di  Yolande Villemaire - “La Divinità Danzante” cura di Osvaldo LANZOLLA Wip edizioni - Auditorium “Vallisa

Romanzo ambientato nell'India del XI secolo che celebra un profondo e intenso amore per la vita nelle sue diverse forme. Attraverso la storia del protagonista il lettore vivrà un viaggio fatto d'amore, passione, misticismo e libertà. La storia di una ribellione contro un ordine retto da alcune leggi, che vengono infrante dal fuoco sacro della passione presente in ognuno di noi.

5 Luglio - “Auditorium “Vallisa” - Poesia al femminile “serate di letture poetiche” a confronto poetesse  Croate e Italiane.

Poetesse Italiane:  Angela ANIELLO, Ersilia CACACE, Elvira MANCO, Anita PISCAZZI, Daniela RECCHIA.

Poetesse Croate: Diana ROSANDIC, Ana Mikulic

6 Luglio  - Auditorium “Vallisa” - presentazione del libro “Quote rosa” editrice Fernandel

QUOTE ROSA. Donne, politica e società nei racconti delle ragazze Italiane

Lo sguardo delle trentenni di oggi sulla nostra società

LE AUTRICI: Elena Battista, Susanna Bissoli, Francesca Bonafini, Stefania Bondini, Patrizia Caffiero, Barbara Delfino, Mascia Di Marco, Elisa Finocchiaro, Elisa Genghini, Deborah Rim Moiso, Viola Rispoli, Elisa Ruotolo, Daniela Russo, Federica Senigagliesi, Nadia Terranova, Grazia Verasani.

IL LIBRO “Quote rosa” è un’espressione che è diventata di uso comune, a indicare la difficoltà delle donne a imporsi in ambito politico e sociale.

10 Luglio - Fortino - mostra dell’artista Chiara Samugheo (fotografa di fama mondiale nativa di Bari) concerto di Pizzica e Taranta a cura del gruppo di canti popolari “Pizzicati intra lu core”(Grottaglie) - mostra di pittura a confronto artiste Italiane e Croate fino al 21 luglio

 Elenco pittrici Italiane:  Rosanna NISI, Carmela TOSCANO, Giò ALFARO, Maria Giulia TANNOJA, Irene PETRAFESA, Sabrina GASPARRO, Dunja CALIANNO, Maria De PASQUALE, Carmela CARRERA, , Adele D’ETTORRE, Mariagrazia GAZZILLO, Giovanna PICCIAU.

Elenco Pittrici Croate:   Ania SKROBONJA, Tea PASKOV VUKOJEVIC, Erika MEDANIC, Sonja MILOTIC SESTO, Goranka SUPIN, Monika PETROVIC, Sandra SESTO,  Eda MIHOVILIC, Madlenka STANCIC, Adrijana SURAN, Mirna SISUL,Matilda BREZAK, Neva PIZZUL. 

12 Luglio - Fortino - spettacolo teatrale  “ Che dire della mia vita - storie di donne di periferia” per la regia di Franco Balsi, circa 20 donne in scena tutte di Enziteto coordinate da Rosa Matera.

-Presentazione del libro di Gianna Raffaele “I contributi giornalistici di Linuccia Saba” Wip edizioni

14 Luglio - Fortino - Spettacolo “Al di la’di tutto” Anna Valentini, performer ed autrice dei testi, si esibisce con la sua band ATEMPOPERSO

17 Luglio - Fortino Spettacolo di danze; Flamenco  a cura dell’associazione  “Passioni in Scena”

spettacolo di Flamenco tenuto dalla ballerina, coreografa Ada Grifoni e dal maestro Ivan Romanazzi   con la partecipazione della ballerina Carmen Costanza

18 Luglio - Fortino “Women in…Shorts”: cineforum con proiezione di cortometraggi realizzati da Donne provenienti da tutta Italia

19 Luglio

Fortino - Letteratura”Donna” dalla poesia ai racconti “erotici” presentazione del libro vincitore del concorso di letteratura erotica al femminile “carte segrete”. Una mappa coraggiosa dell’erotismo contemporaneo vissuto sulla pelle da 19 autrici, famose ed esordienti, dove solo il corpo e il desiderio dettano le regole. Un prisma, dalle mille sfaccettature, che indaga l’intimità delle donne, quella che sconvolge e appanna i sensi. L’amore, la passione, la trasgressione svelano un alfabeto di desiderio lontano dai pregiudizi, dal gender, dalle latitudini, dall’età. Come in un seducente striptease “Carte Segrete – Entra in scena l’eros” intreccia ricordi, dettagli, fantasie del viaggio carnale eppure onirico che si è consumato sul palco del Teatro Duse di Bari durante l’omonima rassegna teatrale che ha visto attori professionisti maschi interpretare la scrittura erotica femminile, con l’innocenza della loro giovane età e il trasporto della lettura scenica. Da questa esperienza inedita e vibrante è nata l’antologia “Carte Segrete – Entra in scena l’eros”, testimonianza concreta di un vissuto senza veli che si prende la rivincita sul monopolio letterario del sesso forte, e si appropria di una sua identità, a lungo celata. Chi si fermerà ad ascoltare le storie di queste donne, urlate o sussurrate da segrete alcove, scoprirà una sensualità ed una sessualità che indossa ogni volta un abito diverso. Memoria, assenza, violenza, tenerezza, perversione, sono tutti sostantivi femminili che appartengono all’universo dell’altra metà del cielo, trame di una tela intrisa di quotidianità e di slanci straordinari. Pezzi di un’unica storia con impresso a fuoco il marchio dell’amor fou.

20 Luglio - Fortino - The Other Faust, spettacolo di teatro-danza al femminile a cura di Unika-Accademia dello Spettacolo di Bari. Liberamente tratto dall’opera di J.W. Goethe , prende spunto dalla celebre chiosa finale dell’opera del grande scrittore tedesco. Rivisitazione al femminile dell’ indiscusso capolavoro di Goethe, in una performance di teatro-danza, per la regia di Sabrina Speranza. Il capolavoro di Goethe si trasforma in “The Other Faust” fino a rivedere nella stessa figura di Faust una Donna, simbolo del peccato originale, ma anche della Pietà Divina.  “L’eterno elemento femminile ci trae verso l’alto”.

La regia e le coreografie sono di Sabrina Speranza. In scena Riccardina Corcella, Linda Giancaspro, Letizia  Lamartire, Corinna Mancino, Grazia Micoli, Mariangela Schiralli, Mariangela Zucaro.

Disegno luci a cura di Domenico Iannone. Costumi di Benny Nichilo.

 

SETTEMBRE

23 Settembre presentazione del libro “Anche gli Angeli... Possono parlare” di Rossana Restivo (WIP Edizioni, 2007)

 

OTTOBRE

Dal 3 Ottobre al 14 ottobre

“RITORNELLO” -“CLITEMNESTRA O IL CRIMINE"  di Marguerite Yourcenar   con Annika Strøhm

Piece teatrale ispirata a "Clitemnestra o il Crimine" di  M. Yourcenar.
Uno studio teatrale di e con Annika Strøhm. Il testo della Yourcenar, tratto dalla raccolta “Fuochi”, è basato sulla tragedia greca “Orestea”. Clitemnestra dopo aver atteso il ritorno di Agamennone lo uccide con l’aiuto del suo amante, Egisto. La Clitemnestra della Yourcenar si ritrova a dover spiegare le motivazioni del suo atto in un tribunale dei nostri giorni.

 

DICEMBRE

9 dicembre - Inaugurazione della mostra d’arte contemporanea “XCHANGE - Bari incontra Artisti Croati” tenutasi sino al 30/12/2007. Intervengono il Console Onorario della Repubblica di Croazia prof.ssa Rosa Alo’, il dott. Alfarano addetto Culturale del Consolato Croato di Bari e alcuni degli artisti partecipanti.
In esposizione opere di:

FILIPAN Lidija, HORVATICEK IVANISEVIC Ana, JAVOROVIC JANCIC Marija, JURIC Zvonimir,  KADERZABEK Jaroslav, KLARICIC Ruzica, LADIKA CANGALOVIC Nina, LONCAR Dean, MILOTIC SESTO Sonja, PAVLEK Darinka, PERHAT Brankica, PIZZUL Branko, PIZZUL Neva, SESTO Sandra, SUPIN Goranka, VRBANIC Martina.

 

2008

FEBBRAIO

dal 2 al 9 febbraio - “Bari incontra la Croazia”, inaugurazione della settimana di promozione della cultura, enogastronomia e folklore croati in Puglia presso il Fortino S. Antonio di Bari.

Partecipano il Console della Repubblica di Croazia  Rosa Alo’, l’Assessore al Commercio del Comune di Bari Sergio Ventrella e l’Assessore alla Cultura del Comune di Bari Nicola Laforgia.

Interviene il prof. Marino Baldini per il patrimonio culturale croato; il dott. Fabio Larceri vice presidente nazionale della Federazione Motociclistica Italiana per la promozione dei percorsi turistici su due ruote dalla Puglia per la Croazia.

Inaugurazione della mostra “Xchange - Bari incontra artisti croati” presentata da Lello Spinelli e curata dalla Federico II eventi in collaborazione con l’associazione culturale Croata Grupa ’69.

Sono state esposte opere di: FILIPAN Lidija, IVANISEVIC Ana, JAVOROVIC JANCIC Marija, JURIC Zvonimir, KADERZABEK Jaroslav, KLARICIC Ruzica, LADIKA CANGALOVIC Nina, LONCAR Dean,  MILOTIC SESTO Sonja, PAVLEK Darinka, PERHAT Brankica, PIZZUL Branko, PIZZUL Neva, SESTO Sandra, SKROBONIA Anja, SUPIN Goranka, VRBANIC Martina.

A rappresentare artisti italiani opere di Manuela NEUMEISTER.

  Promozione dell’enogastronomia delle Regioni croate attraverso un buffet di prodotti tipici e vini.

Distribuzione di materiale promozionale dell’Ente Nazionale Croato per il Turismo. 

Conclusione della serata con il concerto del Coro “Stupor Mundi Chorus” di Grottaglie (TA).

3 febbraio - Incontro tra il cinema croato e earese con proiezioni di film:

“The Society of Jesus”  di  Silvije Petranovic;

“Bartch” interpretato da Leona Paraminski,  Milan Plestina, Ivica Vidovic, prodotto da Maydi     Film Production Company di Zagabria;

“Le mani in Faccia” di Daniele Basilio, con Riccardo Scamarcio, Luigi Diberti, Sabino Manzari. Il corto è uno dei 6 episodi del film “6 Pezzi Facili” prodotto da Rai Cinema in collaborazione con la Scuola nazionale di Cinema e distribuito da Lab 80.

4 febbraio - Incontro tra la poesia croata e barese.

Poesie di:  Diana Rosandic, Ana Mikulic, Marijan Tomislav Bilosnic, lette da Rory Maiellaro

Poesie di:  Anna Gramegna, Anita Piscazzi, Anna Sciacovelli, Celeste Romito.

Recital della compagnia Teatro 900.

6 febbraio -  Letteratura croata e italiana a confronto, presentazione delle opere:

“La Bora“ di Daniel Nacinovic;

“ La Cravatta” di Veli Joze Osia;

“Nozze delle fate nell' Arena di Pola”;

presentazione del libro “ La pianura del Vento” di Anna Sciacovelli;

presentazione del libro ”Lunari di Puglia” di Vito Maurogiovanni, Nino Lavermicocca e Vittorio Stagnani.

Esposizione di acquarelli di Vittorio Stagnani.

Intervento della compagnia  Teatro 900.

8 febbraio

Proiezione del mediometraggio “Double” per la regia di Gaetano Pasella, con Vincenzo Paolicelli, Maurizio Aiuto, Maurizio Rega, Anna Maria La Stella, Donato Bottalico.

Proiezione di documenti video di Zoltan Toth a cura della galleria “TIGOR” e prodotto da M@lv@zij@.

La manifestazione ha come partners l’Ente Nazionale croato per il Turismo, la Regione istriana, l’Ente turistico della Regione Istriana, Ente per il turismo-città di Buje, la Galleria Tigor, Agroturizam San Mauro famiglia Sinkovic, l’Agriturismo Punta Famiglia  Radešić, Zigante tartufi d. o. c. , l’Ufficio turistico di Nin, Regione di Dubrovnic e della Neretva, Solana Ston, Vila Koruna, l’Associazione degli artisti Grupa ’69, Maydi Film Production Company di Zagabria, l’Associazione turistica della città di Varazdin, l’Ufficio turistico di Bednja, l’ente Castello di Trakošćan, la Biblioteca della città di Pola, Buie Citta dell' olio di oliva della Croazia, Danubium Tours Vukovar, la Wip edizioni di Bari, la Federazione Motociclistica Italiana, Controradio di Bari, Progedit.

26 febbraio

Inaugurazione della mostra “Xchange - la Puglia incontra la Croazia” organizzata dalla Federico II eventi di Bari presso la galleria Ulu Grupa '69 di Zagabria. Coordinatrice della serata e' stata l'artista Sandra Sesto delegata per la Croazia e responsabile dei rapporti Internazionali della Federico II Eventi. Sono intervenuti l'ambasciatore italiano Alessandro Pignatti Morano Di Custoza, la direttrice dell'Istituto di Cultura Italiano a Zagabria dott.ssa Paola Ciccolella, il dott. Borislav Vuckovic consigliere  per la promozione sociale del Presidente della Repubblica Croata. Il presidente della Federico II eventi Michele Loiacono è infine intervenuto portando il saluto all'ambasciatore d'Italia del presidente della Commissione Cultura della Regione Puglia dott. Giovanni Copertino.

Gli artisti in esposizione: Gio' Alfaro, Vito Addabbo, Licio Boccadoro, Dunja Calianno, Cesare Cassone, Maria De Pasquale, Rosa Di Donna, Vito Distante, Salvatore Di Marco, Rosa Marigliano, Annalisa Melle, Tullio Statti, Maria Giulia Tannoja, Lidia Tortomasi.

 

 

MARZO

15 marzo

Da Zagabria la mostra “Xchange -  la Puglia incontra la Croazia” si trasferisce alla Galleria Tigor in Istria (Buje) fino al 30 Marzo. All'inaugurazione partecipano il critico d'arte prof. Marino Baldini,  il maestro Dante Pisani membro del Curatorio del Civico Museo Revoltella di Trieste e membro della Commissione per le gallerie d'arte del Comune di Trieste.

Infine gli artisti italiani Rosa di Donna, Maria Giulia Tannoja, Cesare Cassone, Maria De Pasquale, Rosa Marigliano partecipando al concorso internazionale di pittura «Oliveum Olivarum» presso il teatro di Krassica (Croazia-Istria) si classificano fra i 30 artisti finalisti su oltre 120 partecipanti.

 

GIUGNO

14 giugno - Lo “Stupor Mundi Chorus” partecipa ad una rassegna internazionale di cori “Se passi per di qua…” che si svolge al Teatro Tartini di Pirano in Slovenia.

15 giugno - Lo “Stupor Mundi Chorus” tiene un concerto di musica medievale presso la chiesa di Santo Stefano a Pirano in Slovenia.

16 giugno - Concerto di musica medievale dello “Stupor Mundi Chorus” a Krassica in Croazia.

 

LUGLIO

19 luglio - I agosto - Terza edizione della manifestazione al femminile “Women… in art” che si svolgerà presso la Vallisa di Bari con il patrocinio del Consolato della Repubblica di Croazia, della Repubblica Albanese, del Consolato della Serbia e della Repubblica di Slovenia.

Il programma della manifestazione:

19 Luglio - Apertura della rassegna d'arte internazionale di pittura e scultura di artiste croate, slovene, serbe, albanesi e italiane presso l'auditorium Vallisa.
Intervengono la prof.ssa Rosa Alò, Console Onorario della Repubblica di Croazia, la dott.ssa Paola Vescia, consigliere della VII Circoscrizione, Michele Loiacono, Presidente della Federico II Eventi e Gianpiero Doria, direttore dell’Accademia dello Spettacolo Unika di Bari.

Per la pittura croata: Mirjana Matic (Vizinada), Ania Skrobonja (Rijeka), Martina Vrbanic (Zagreb); gruppo di artiste dell'associazione Grupa69 di Zagabria: Neli Brajkovic, Ana Horvaticek; Ivanisevic, Lidija Filipan, Darinka Pavlek, Sonja Milotic Sesto, Ljiljana Scukanec, Sandra Sesto;
per la scultura croata: Sandra Nejasmic (Pula);
Per la pittura pugliese: Gina Pignatelli, Sabrina Di Giacomo, Elisabetta Zenzola;
Per la scultura pugliese: Annalisa Melle;
Per la pittura serba: Aldina Todorovic;
per la pittura slovena: Fulvia Zudic.
Mostra fotografica di artiste croate, slovene, serbe, albanesi e italiane:
per la fotografia croata: Mara Bratos (Zagreb), Marija Braut (Zagreb), Miranda Legovic (Novigrad), Erika Smider (Zagreb);
per la fotografia pugliese: Carmela Toscano;
per la fotografia slovena: Ilaria Raschini (Izola).

Performance di danza di Sabrina Speranza e a seguire quella del duetto Carmen Costanza e Ada Grifoni.

Mostra di manufatti della zona dei di Laghi di Plitvice a cura della di TARA - Associazione croata delle Donne di Licko Petrovo Selo, insieme ad abiti della tessitrice urbana e modista Etna Maar fashion or.di.na.tion e le artiste croate Miroslava Margetic e Andrijana Subotic.

Conclude la serata inaugurale il concerto dello "Stupor Mundi Chorus" di Grottaglie, composto per l'occasione da sole donne con il seguente repertorio musicale:
• "Laudemus Virginem" – Llibre Vermell De Monsterrat. Spagna XIV Sec.
• "Innu alla Matonna t'lu Carmunu" – Origine popolare Grottaglie XIV-XV sec.
• "Aria della Monica" a 2 voci – mel. Anonimo XV sec. – arm. F. Anti
• "Greensleeves" a 2 voci – mel. Anonimo XV sec. – arm. F. Anti
• "Tra verdi campi" – Orazio Vecchi (1550-1605)
• "Ave Maria" – Charles Gounod (1818-1893)
• " Stabat Mater" – Zoltan Kodaly (1882-1967)
• " Maria lavava" – Giorgio Federico Ghedini (1892-1965)
• "Sul triste colle" – Giuseppe Vincenti XX sec.

Soprani: Rossella Antonazzo, Viviana Bavaro, Serena Fanigliulo, Agata Liuzzi, Lucia Mingolla, Angela Spinelli (Solo)
Alti: Annarita Annicchiarico, Maddalena D'Amicis, Maria Fanigliulo, Giuseppina Luccarelli, Lucia Luccarelli, Tina Magazzino
Direttore & Organo: Fabio Anti.

21 luglio - Serate di letture poetiche al femminile in forma di recital. Poetesse croate, slovene, serbe, albanesi e italiane a confronto accompagnate da performances di danza.

Anita Piscazzi, "AMAL", Palomar editore

Presentazione del giornalista e scrittore Vittorio Stagnani

Letture a cura di Luigi Angiulli, attore e regista della compagnia “Il vello d'oro”

Intervento musicale di Marta Gadaleta, voce e chitarra Gianni Vancheri

Ersilia Cacace, raccolta di poesie

Letture a cura Carmela Toscano dell’associazione Federico II Eventi

Performance di danza a cura di Carmen Costanza "Passioni in Scena"

Adrijana Cah "IL GIARDINO SEGRETO" edizioni il Trillo (Pirano)

Letture a cura Carmela Toscano dell’associazione Federico II Eventi

Performance di danza a cura di Carmen Costanza "Passioni in Scena"

22 Luglio - Presentazione del libro di Rossella Caloro “I Sussurri del Daimon”, Wip Edizioni.
Il racconto di una donna, Angela che attraverso vari episodi della sua esistenza testimonia un difficile cammino verso il riconoscimento di una specificità culturale e di una identità non ancora ritrovata.

23 Luglio - Reading letterari: Graffi, donne che dicono di donne, viaggio attraverso i versi di donne del 900, autrici testimoni di una scrittura che nasce dal corpo. Da Marguerite Duras a Mariangela Gualtieri, da Silvia Plath a Jolanda Insana, da Amelia Rosselli ad Alda Merini, da Gioia Perrone ad Elisabetta Liguori. Performance di Marthia Carrozzo e Margherita Macrì.

24 luglio - Spettacolo musicale a cura di Unika

25 luglio - Presentazione del libro di Tinta, “Lettera aperta ad un amante” della Wip edizioni.

Quanto costa vivere una passione amorosa? Tanto. Troppo. E quanto costa accettare la fine di una passione capace di stravolgere la vita? Dolore e tante lacrime. "L'amore tradizionale è passeggiare mano nella mano ed invecchiare insieme. La passione no. La passione annienta, distrugge, consuma." Attraverso un'attenta analisi della propria esperienza sessuale e sentimentale una donna cerca di rispondere ai quesiti della propria anima in una lunga lettera indirizzata all'uomo amato e che forse resterà non letta. "Io sono solo una donna che sa cosa vuole. Perdonami se ho voluto te." Gaetano Todaro accompagna alla chitarra la performance di Tinta.

26 luglio - Reading letterario “Inferno Minore” dedicato a Claudia Ruggeri con l'attrice Rossella Giugliano. Versi di Claudia Ruggeri, testi di Gilda Camero.

27 luglio - Donne nel mondo dell' animazione: cortometraggi di registe femminili del mondo dell’animazione per la Zagabria Film Production:

Jadranka Baucic: “Il gioco dei fiocchi di neve” (1989, 35mm, 2'51'')
Un allegro gioco di fiocchi di neve con sottofondo musicale ricollega ai ricordi d’infanzia.
Helena Klakocar Vuksic: “Tai – Chi Zoot” (1989, 35mm, 4'54'')
Animazioni legate al tema dei contrasti maschile-femminile. Una partecipazione attiva. (movimento, nascita della vita) si contrappone ad una contemplazione passiva (zootrop)
Elizabeta Abramovic: “Telefono” (1992, 35mm, 5'12'')
Il telefono, un apparecchio inanimato, si trasforma in qualcosa di surreale. Si creano nuove forme, qualche volta dolci, care e bene intenzionate, interessanti, intriganti, e qualche volta…all'opposto.
Ana Marija Vidakovic: “Una storia dal tetto” (1997, 35mm, 1'36'')
Un bassotto spazzacamino e due gatti sul tetto.
Nicole Hewitt: “In/Dividu” (1999, 16mm, 7'49'')
Animazioni a scatti che decostruisce, disloca gli oggetti trovati negli studi cinematografici di Zagreb film.
Ana Marija Vidakovic: “Beccatura” (1999, 35mm, 4'05'')
Beccare, beccare… Non e' forse il destino dell'uomo che qualcuno gli becca in continuazione?
Magda Dulcic: “Il giardino di un solitario” (1999, 35mm, 14'24'')
La trama del film e' una novella di A.G. Matos: un ragazzo incontra una donna bellissima, l'amore eterno, e per tutta la vita cerca nelle donne l'ideale che rimane sempre irraggiungibile.
Ana Marija Vidakovic: “Beccatura” (2000, 35mm, 6'08'')
La colomba di Vukovar, il canto della pioggia antica, protesta dell'autrice contro la guerra.
Ivana Guljasevic: “Come un miracolo” (2002, Beta SP, 4'44'')
La crescita e' un processo o capita un mattina come un miracolo?
Ana Husman: “Il mercato” ( 2006, Beta SP, 9'30'')
Acquistando gli alimentari al mercato si usano diversi sensi per decidere se la frutta o la verdura viene dalla produzione nazionale o dall'importazione.
Mare Milin: “La stupida” (2005 Beta SP, 7'40'')
Dana Budisavljević (direttrice Zagreb Dox Film Fest 2008, Animafest Zagreb 2008 e
Film Fest di Motvun) documentario "Tutt' ottimo" FACTUM DOCUMENTARY production
Racconti di una ex prostituta e porno attrice, Lidija Sunjerga, una donna che e' stata la vittima di sex trafficking. Una storia affascinante della persona che e' stata la prima a raccontare i dettagli della sua vita in un ambiente conservatore e cattolico croato. Conosceremo la sua strada di vita dal piccolo paese dalmato dove e' nata e cresciuta, passando tra le vetrine di Amsterdam, i pornoset....fino al ritorno nel suo paese nativo.

28 Luglio - Performance di tango e danza contemporanea a cura dell'associazione "Passioni in scena", con la coreografa e ballerina Carmen Costanza.

29 Luglio - Spettacolo a cura di Unika

30 Luglio - Spettacolo a cura della compagnia di danza “Mediterraneo Opera Ballet” dal titolo “Butterfly e Carmen , due donne… le loro scelte”, ispirato alla storia delle due eroine protagoniste delle celeberrime opere liriche. Lo spettacolo ripercorre i momenti salienti della loro vita sviscerandone il mondo interiore e le loro emozioni universalmente umane. Da un lato dunque la passionalità, l'istinto, l'amore per l'amore, la fedeltà verso se stessa come ragione di vita; dall'altro l'ingenuità , la fedeltà verso il proprio uomo, l'amore puro che si sgretola di fronte all'amara consapevolezza finale dell'inganno. La morte infine come denominatore comune di queste due donne che accettano il loro tragico destino come estrema e logica conseguenza di una scelta esistenziale anticonformista. Questo prevede la legge eterna di ogni tragedia: chi ha turbato l'ordine sociale deve ristabilirlo e solo con la morte si ritorna alla realtà alterata dalla superbia o dal coraggio di aver trasgredito le norme.

Musiche tratte da: “Carmen” di Georges Bizet e “Madame Butterfly” di Giacomo Puccini.

Coreografie di Anna Di Giovine e danzatrici della Compagnia Mediterraneo Opera Ballet.

31 Luglio -  Presentazione dei libri di Antonella Lattanzi, “Guida insolita ai misteri, ai segreti, alle leggende e alle curiosità della Puglia” e “Leggende e racconti popolari della Puglia” editi da Newton Compton. Accompagnano le foto di Michele Traversa.

1 Agosto -  Spettacolo teatrale a cura dell'Associazione “Europa - Teatro Di Cittadinanza” dal titolo
“A.A.A. Cercasi Titolo Disperatamente” per la regia, scenografie e coreografie di Marisa Di Mitri. Le protagoniste della serata saranno un gruppo di donne tra i 12 e 60 anni tutte provenienti dalla periferia di Bari che si cimenteranno in balli, canti e schetch. La serata è stata presentata da Rosa Matera coordinatrice  del Centro di Ascolto per le famiglie Il Mosaico che da anni si occupa di dar voce alle periferie mettendone in evidenza le risorse e combattendone le criticità. Conclude la serata una sfilata di moda di abiti realizzati da Raffaella Loiacono.

2009

FEBBRAIO

dal 2 al 9 febbraio - “Bari incontra la Croazia”, inaugurazione della settimana di promozione della cultura, enogastronomia e folklore croati in Puglia presso il Fortino S. Antonio di Bari.

Partecipano il Console della Repubblica di Croazia  Rosa Alo’, l’Assessore al Commercio del Comune di Bari Sergio Ventrella e l’Assessore alla Cultura del Comune di Bari Nicola Laforgia.

Interviene il prof. Marino Baldini per il patrimonio culturale croato; il dott. Fabio Larceri vice presidente nazionale della Federazione Motociclistica Italiana per la promozione dei percorsi turistici su due ruote dalla Puglia per la Croazia.

Inaugurazione della mostra “Xchange - Bari incontra artisti croati” presentata da Lello Spinelli e curata dalla Federico II eventi in collaborazione con l’associazione culturale Croata Grupa ’69.

Sono state esposte opere di: FILIPAN Lidija, IVANISEVIC Ana, JAVOROVIC JANCIC Marija, JURIC Zvonimir, KADERZABEK Jaroslav, KLARICIC Ruzica, LADIKA CANGALOVIC Nina, LONCAR Dean,  MILOTIC SESTO Sonja, PAVLEK Darinka, PERHAT Brankica, PIZZUL Branko, PIZZUL Neva, SESTO Sandra, SKROBONIA Anja, SUPIN Goranka, VRBANIC Martina.

A rappresentare artisti italiani opere di Manuela NEUMEISTER.

  Promozione dell’enogastronomia delle Regioni croate attraverso un buffet di prodotti tipici e vini.

Distribuzione di materiale promozionale dell’Ente Nazionale Croato per il Turismo. 

Conclusione della serata con il concerto del Coro “Stupor Mundi Chorus” di Grottaglie (TA).

3 febbraio - Incontro tra il cinema croato e earese con proiezioni di film:

“The Society of Jesus”  di  Silvije Petranovic;

“Bartch” interpretato da Leona Paraminski,  Milan Plestina, Ivica Vidovic, prodotto da Maydi     Film Production Company di Zagabria;

“Le mani in Faccia” di Daniele Basilio, con Riccardo Scamarcio, Luigi Diberti, Sabino Manzari. Il corto è uno dei 6 episodi del film “6 Pezzi Facili” prodotto da Rai Cinema in collaborazione con la Scuola nazionale di Cinema e distribuito da Lab 80.

4 febbraio - Incontro tra la poesia croata e barese.

Poesie di:  Diana Rosandic, Ana Mikulic, Marijan Tomislav Bilosnic, lette da Rory Maiellaro

Poesie di:  Anna Gramegna, Anita Piscazzi, Anna Sciacovelli, Celeste Romito.

Recital della compagnia Teatro 900.

6 febbraio -  Letteratura croata e italiana a confronto, presentazione delle opere:

“La Bora“ di Daniel Nacinovic;

“ La Cravatta” di Veli Joze Osia;

“Nozze delle fate nell' Arena di Pola”;

presentazione del libro “ La pianura del Vento” di Anna Sciacovelli;

presentazione del libro ”Lunari di Puglia” di Vito Maurogiovanni, Nino Lavermicocca e Vittorio Stagnani.

Esposizione di acquarelli di Vittorio Stagnani.

Intervento della compagnia  Teatro 900.

8 febbraio

Proiezione del mediometraggio “Double” per la regia di Gaetano Pasella, con Vincenzo Paolicelli, Maurizio Aiuto, Maurizio Rega, Anna Maria La Stella, Donato Bottalico.

Proiezione di documenti video di Zoltan Toth a cura della galleria “TIGOR” e prodotto da M@lv@zij@.

La manifestazione ha come partners l’Ente Nazionale croato per il Turismo, la Regione istriana, l’Ente turistico della Regione Istriana, Ente per il turismo-città di Buje, la Galleria Tigor, Agroturizam San Mauro famiglia Sinkovic, l’Agriturismo Punta Famiglia  Radešić, Zigante tartufi d. o. c. , l’Ufficio turistico di Nin, Regione di Dubrovnic e della Neretva, Solana Ston, Vila Koruna, l’Associazione degli artisti Grupa ’69, Maydi Film Production Company di Zagabria, l’Associazione turistica della città di Varazdin, l’Ufficio turistico di Bednja, l’ente Castello di Trakošćan, la Biblioteca della città di Pola, Buie Citta dell' olio di oliva della Croazia, Danubium Tours Vukovar, la Wip edizioni di Bari, la Federazione Motociclistica Italiana, Controradio di Bari, Progedit.

26 febbraio

Inaugurazione della mostra “Xchange - la Puglia incontra la Croazia” organizzata dalla Federico II eventi di Bari presso la galleria Ulu Grupa '69 di Zagabria. Coordinatrice della serata e' stata l'artista Sandra Sesto delegata per la Croazia e responsabile dei rapporti Internazionali della Federico II Eventi. Sono intervenuti l'ambasciatore italiano Alessandro Pignatti Morano Di Custoza, la direttrice dell'Istituto di Cultura Italiano a Zagabria dott.ssa Paola Ciccolella, il dott. Borislav Vuckovic consigliere  per la promozione sociale del Presidente della Repubblica Croata. Il presidente della Federico II eventi Michele Loiacono è infine intervenuto portando il saluto all'ambasciatore d'Italia del presidente della Commissione Cultura della Regione Puglia dott. Giovanni Copertino.

Gli artisti in esposizione: Gio' Alfaro, Vito Addabbo, Licio Boccadoro, Dunja Calianno, Cesare Cassone, Maria De Pasquale, Rosa Di Donna, Vito Distante, Salvatore Di Marco, Rosa Marigliano, Annalisa Melle, Tullio Statti, Maria Giulia Tannoja, Lidia Tortomasi.

 

 

MARZO

15 marzo

Da Zagabria la mostra “Xchange -  la Puglia incontra la Croazia” si trasferisce alla Galleria Tigor in Istria (Buje) fino al 30 Marzo. All'inaugurazione partecipano il critico d'arte prof. Marino Baldini,  il maestro Dante Pisani membro del Curatorio del Civico Museo Revoltella di Trieste e membro della Commissione per le gallerie d'arte del Comune di Trieste.

Infine gli artisti italiani Rosa di Donna, Maria Giulia Tannoja, Cesare Cassone, Maria De Pasquale, Rosa Marigliano partecipando al concorso internazionale di pittura «Oliveum Olivarum» presso il teatro di Krassica (Croazia-Istria) si classificano fra i 30 artisti finalisti su oltre 120 partecipanti.

 

GIUGNO

14 giugno - Lo “Stupor Mundi Chorus” partecipa ad una rassegna internazionale di cori “Se passi per di qua…” che si svolge al Teatro Tartini di Pirano in Slovenia.

15 giugno - Lo “Stupor Mundi Chorus” tiene un concerto di musica medievale presso la chiesa di Santo Stefano a Pirano in Slovenia.

16 giugno - Concerto di musica medievale dello “Stupor Mundi Chorus” a Krassica in Croazia.

 

LUGLIO

19 luglio - I agosto - Terza edizione della manifestazione al femminile “Women… in art” che si svolgerà presso la Vallisa di Bari con il patrocinio del Consolato della Repubblica di Croazia, della Repubblica Albanese, del Consolato della Serbia e della Repubblica di Slovenia.

Il programma della manifestazione:

19 Luglio - Apertura della rassegna d'arte internazionale di pittura e scultura di artiste croate, slovene, serbe, albanesi e italiane presso l'auditorium Vallisa.
Intervengono la prof.ssa Rosa Alò, Console Onorario della Repubblica di Croazia, la dott.ssa Paola Vescia, consigliere della VII Circoscrizione, Michele Loiacono, Presidente della Federico II Eventi e Gianpiero Doria, direttore dell’Accademia dello Spettacolo Unika di Bari.

Per la pittura croata: Mirjana Matic (Vizinada), Ania Skrobonja (Rijeka), Martina Vrbanic (Zagreb); gruppo di artiste dell'associazione Grupa69 di Zagabria: Neli Brajkovic, Ana Horvaticek; Ivanisevic, Lidija Filipan, Darinka Pavlek, Sonja Milotic Sesto, Ljiljana Scukanec, Sandra Sesto;
per la scultura croata: Sandra Nejasmic (Pula);
Per la pittura pugliese: Gina Pignatelli, Sabrina Di Giacomo, Elisabetta Zenzola;
Per la scultura pugliese: Annalisa Melle;
Per la pittura serba: Aldina Todorovic;
per la pittura slovena: Fulvia Zudic.
Mostra fotografica di artiste croate, slovene, serbe, albanesi e italiane:
per la fotografia croata: Mara Bratos (Zagreb), Marija Braut (Zagreb), Miranda Legovic (Novigrad), Erika Smider (Zagreb);
per la fotografia pugliese: Carmela Toscano;
per la fotografia slovena: Ilaria Raschini (Izola).

Performance di danza di Sabrina Speranza e a seguire quella del duetto Carmen Costanza e Ada Grifoni.

Mostra di manufatti della zona dei di Laghi di Plitvice a cura della di TARA - Associazione croata delle Donne di Licko Petrovo Selo, insieme ad abiti della tessitrice urbana e modista Etna Maar fashion or.di.na.tion e le artiste croate Miroslava Margetic e Andrijana Subotic.

Conclude la serata inaugurale il concerto dello "Stupor Mundi Chorus" di Grottaglie, composto per l'occasione da sole donne con il seguente repertorio musicale:
• "Laudemus Virginem" – Llibre Vermell De Monsterrat. Spagna XIV Sec.
• "Innu alla Matonna t'lu Carmunu" – Origine popolare Grottaglie XIV-XV sec.
• "Aria della Monica" a 2 voci – mel. Anonimo XV sec. – arm. F. Anti
• "Greensleeves" a 2 voci – mel. Anonimo XV sec. – arm. F. Anti
• "Tra verdi campi" – Orazio Vecchi (1550-1605)
• "Ave Maria" – Charles Gounod (1818-1893)
• " Stabat Mater" – Zoltan Kodaly (1882-1967)
• " Maria lavava" – Giorgio Federico Ghedini (1892-1965)
• "Sul triste colle" – Giuseppe Vincenti XX sec.

Soprani: Rossella Antonazzo, Viviana Bavaro, Serena Fanigliulo, Agata Liuzzi, Lucia Mingolla, Angela Spinelli (Solo)
Alti: Annarita Annicchiarico, Maddalena D'Amicis, Maria Fanigliulo, Giuseppina Luccarelli, Lucia Luccarelli, Tina Magazzino
Direttore & Organo: Fabio Anti.

21 luglio - Serate di letture poetiche al femminile in forma di recital. Poetesse croate, slovene, serbe, albanesi e italiane a confronto accompagnate da performances di danza.

Anita Piscazzi, "AMAL", Palomar editore

Presentazione del giornalista e scrittore Vittorio Stagnani

Letture a cura di Luigi Angiulli, attore e regista della compagnia “Il vello d'oro”

Intervento musicale di Marta Gadaleta, voce e chitarra Gianni Vancheri

Ersilia Cacace, raccolta di poesie

Letture a cura Carmela Toscano dell’associazione Federico II Eventi

Performance di danza a cura di Carmen Costanza "Passioni in Scena"

Adrijana Cah "IL GIARDINO SEGRETO" edizioni il Trillo (Pirano)

Letture a cura Carmela Toscano dell’associazione Federico II Eventi

Performance di danza a cura di Carmen Costanza "Passioni in Scena"

22 Luglio - Presentazione del libro di Rossella Caloro “I Sussurri del Daimon”, Wip Edizioni.
Il racconto di una donna, Angela che attraverso vari episodi della sua esistenza testimonia un difficile cammino verso il riconoscimento di una specificità culturale e di una identità non ancora ritrovata.

23 Luglio - Reading letterari: Graffi, donne che dicono di donne, viaggio attraverso i versi di donne del 900, autrici testimoni di una scrittura che nasce dal corpo. Da Marguerite Duras a Mariangela Gualtieri, da Silvia Plath a Jolanda Insana, da Amelia Rosselli ad Alda Merini, da Gioia Perrone ad Elisabetta Liguori. Performance di Marthia Carrozzo e Margherita Macrì.

24 luglio - Spettacolo musicale a cura di Unika

25 luglio - Presentazione del libro di Tinta, “Lettera aperta ad un amante” della Wip edizioni.

Quanto costa vivere una passione amorosa? Tanto. Troppo. E quanto costa accettare la fine di una passione capace di stravolgere la vita? Dolore e tante lacrime. "L'amore tradizionale è passeggiare mano nella mano ed invecchiare insieme. La passione no. La passione annienta, distrugge, consuma." Attraverso un'attenta analisi della propria esperienza sessuale e sentimentale una donna cerca di rispondere ai quesiti della propria anima in una lunga lettera indirizzata all'uomo amato e che forse resterà non letta. "Io sono solo una donna che sa cosa vuole. Perdonami se ho voluto te." Gaetano Todaro accompagna alla chitarra la performance di Tinta.

26 luglio - Reading letterario “Inferno Minore” dedicato a Claudia Ruggeri con l'attrice Rossella Giugliano. Versi di Claudia Ruggeri, testi di Gilda Camero.

27 luglio - Donne nel mondo dell' animazione: cortometraggi di registe femminili del mondo dell’animazione per la Zagabria Film Production:

Jadranka Baucic: “Il gioco dei fiocchi di neve” (1989, 35mm, 2'51'')
Un allegro gioco di fiocchi di neve con sottofondo musicale ricollega ai ricordi d’infanzia.
Helena Klakocar Vuksic: “Tai – Chi Zoot” (1989, 35mm, 4'54'')
Animazioni legate al tema dei contrasti maschile-femminile. Una partecipazione attiva. (movimento, nascita della vita) si contrappone ad una contemplazione passiva (zootrop)
Elizabeta Abramovic: “Telefono” (1992, 35mm, 5'12'')
Il telefono, un apparecchio inanimato, si trasforma in qualcosa di surreale. Si creano nuove forme, qualche volta dolci, care e bene intenzionate, interessanti, intriganti, e qualche volta…all'opposto.
Ana Marija Vidakovic: “Una storia dal tetto” (1997, 35mm, 1'36'')
Un bassotto spazzacamino e due gatti sul tetto.
Nicole Hewitt: “In/Dividu” (1999, 16mm, 7'49'')
Animazioni a scatti che decostruisce, disloca gli oggetti trovati negli studi cinematografici di Zagreb film.
Ana Marija Vidakovic: “Beccatura” (1999, 35mm, 4'05'')
Beccare, beccare… Non e' forse il destino dell'uomo che qualcuno gli becca in continuazione?
Magda Dulcic: “Il giardino di un solitario” (1999, 35mm, 14'24'')
La trama del film e' una novella di A.G. Matos: un ragazzo incontra una donna bellissima, l'amore eterno, e per tutta la vita cerca nelle donne l'ideale che rimane sempre irraggiungibile.
Ana Marija Vidakovic: “Beccatura” (2000, 35mm, 6'08'')
La colomba di Vukovar, il canto della pioggia antica, protesta dell'autrice contro la guerra.
Ivana Guljasevic: “Come un miracolo” (2002, Beta SP, 4'44'')
La crescita e' un processo o capita un mattina come un miracolo?
Ana Husman: “Il mercato” ( 2006, Beta SP, 9'30'')
Acquistando gli alimentari al mercato si usano diversi sensi per decidere se la frutta o la verdura viene dalla produzione nazionale o dall'importazione.
Mare Milin: “La stupida” (2005 Beta SP, 7'40'')
Dana Budisavljević (direttrice Zagreb Dox Film Fest 2008, Animafest Zagreb 2008 e
Film Fest di Motvun) documentario "Tutt' ottimo" FACTUM DOCUMENTARY production
Racconti di una ex prostituta e porno attrice, Lidija Sunjerga, una donna che e' stata la vittima di sex trafficking. Una storia affascinante della persona che e' stata la prima a raccontare i dettagli della sua vita in un ambiente conservatore e cattolico croato. Conosceremo la sua strada di vita dal piccolo paese dalmato dove e' nata e cresciuta, passando tra le vetrine di Amsterdam, i pornoset....fino al ritorno nel suo paese nativo.

28 Luglio - Performance di tango e danza contemporanea a cura dell'associazione "Passioni in scena", con la coreografa e ballerina Carmen Costanza.

29 Luglio - Spettacolo a cura di Unika

30 Luglio - Spettacolo a cura della compagnia di danza “Mediterraneo Opera Ballet” dal titolo “Butterfly e Carmen , due donne… le loro scelte”, ispirato alla storia delle due eroine protagoniste delle celeberrime opere liriche. Lo spettacolo ripercorre i momenti salienti della loro vita sviscerandone il mondo interiore e le loro emozioni universalmente umane. Da un lato dunque la passionalità, l'istinto, l'amore per l'amore, la fedeltà verso se stessa come ragione di vita; dall'altro l'ingenuità , la fedeltà verso il proprio uomo, l'amore puro che si sgretola di fronte all'amara consapevolezza finale dell'inganno. La morte infine come denominatore comune di queste due donne che accettano il loro tragico destino come estrema e logica conseguenza di una scelta esistenziale anticonformista. Questo prevede la legge eterna di ogni tragedia: chi ha turbato l'ordine sociale deve ristabilirlo e solo con la morte si ritorna alla realtà alterata dalla superbia o dal coraggio di aver trasgredito le norme.

Musiche tratte da: “Carmen” di Georges Bizet e “Madame Butterfly” di Giacomo Puccini.

Coreografie di Anna Di Giovine e danzatrici della Compagnia Mediterraneo Opera Ballet.

31 Luglio -  Presentazione dei libri di Antonella Lattanzi, “Guida insolita ai misteri, ai segreti, alle leggende e alle curiosità della Puglia” e “Leggende e racconti popolari della Puglia” editi da Newton Compton. Accompagnano le foto di Michele Traversa.

1 Agosto -  Spettacolo teatrale a cura dell'Associazione “Europa - Teatro Di Cittadinanza” dal titolo
“A.A.A. Cercasi Titolo Disperatamente” per la regia, scenografie e coreografie di Marisa Di Mitri. Le protagoniste della serata saranno un gruppo di donne tra i 12 e 60 anni tutte provenienti dalla periferia di Bari che si cimenteranno in balli, canti e schetch. La serata è stata presentata da Rosa Matera coordinatrice  del Centro di Ascolto per le famiglie Il Mosaico che da anni si occupa di dar voce alle periferie mettendone in evidenza le risorse e combattendone le criticità. Conclude la serata una sfilata di moda di abiti realizzati da Raffaella Loiacono.

2010

GENNAIO

dal 16-17 Gennaio - Rassegna ODEION - teatro per la solidarietà 24 ore di Teatro-Danza-Reading Letterari presso l’Auditorium Vallisa a Bari

FEBBRAIO

dal 12 al 28 Febbraio  - "SPORE" - mostra Personale di pittura di Gina Pignatelli Galleria Nuova Vernice

dall'1 all'8 Marzo - RACCONTATI UNA FAVOLA SENZA SENSO MA CHE SIA LA TUA FAVOLA, mostra Personale di pittura di Tullio Statti  performance di danza con Carmen Costanza Auditorium Diocesano Vallisa

MARZO

dal 20 al 30 Marzo - Mostra collettiva di pittura  alla Galleria d'Arte Nuova Vernice in esposizione opere di Licio Boccadoro, Giovanni Mansueto e Tullio Statti

2-3-4 Marzo – AMOROSECONFESSIONI - The problem  con Annika Strøhm e Saba Salvemini

APRILE

Colonia d’arte in Croazia, laboratorio realizzato con il gallerista Ronnie Jusic a Buje ( Croazia)

MAGGIO

11-12 Maggio - Spiritualità: Omosessualità e Religioni Incontro con don Franco Barbero In collaborazione con Arcilesbica Bari

16 Maggio - La notte del Futurismo a Bari - Mostre, performance teatrali, danza, video e installazioni - Auditorium Vallisa

L’iniziativa nasce per poter organizzare anche qui a Bari una manifestazione per i cento anni del Futurismo che non fosse commemorativa in senso stretto ma che potesse invece mettere in evidenza questa voglia di grande cambiamento, di trasformazione rispetto al passato, considerando anche l’evoluzione che ogni forma d’arte ha subito in questo lungo lasso di tempo. E’ una manifestazione non commemorativa perché non sono esposte opere futuriste: solo alcune immagini si susseguiranno nei video molto velocemente, perché per esempio uno dei temi che il movimento futurista affrontava è proprio quello della velocità. Quello che ci interessa è sottolineare lo spirito del movimento stesso che rifiutava per esempio i luoghi canonici di espressione artistica: per esempio noi utilizzeremo una Chiesa che è la Vallisa, luogo sicuramente impensabile nel 1909 per un evento del genere. In generale non abbiamo chiesto agli artisti di ispirarsi al futurismo ma interpretando il senso profondo del movimento, di esprimersi liberamente. L’artista quindi non è più posto su un piedistallo ma ridimensionato nella sua condizione umana che dona a tutti i sentimenti che riesce ad esprimere attraverso l’arte. Ritornando alla velocità, ecco perché tutto verrà fatto in tre ore e non sarà lasciata traccia. L’arte si manifesta in quel momento ed è importante esserci. Naturalmente tutto questo non sarebbe stato possibile senza la collaborazione della Compagnia Mediterraneo Opera Ballet, dei Bachidasetola, del Teatro delle Bambole e dell’auditorium Vallisa con il patrocinio di Comune di Bari, Provincia Di Bari assessorato alla Cultura, IX Circoscrizione San Nicola-Murat”.Direzione Artistica; Michele Loiacono, segreteria di produzione Denise Ania. Voci recitanti : Andrea Cramarossa, Andrea Ferrante, Caterina Firinu e Claudia Cesaroni; Performance musicale: Luca Mercurio;  Coordinatori delle singole sezioni: Pittura, Fotografia, Letteratura (Michele Loiacono - Mario Valerio) Teatro-RumorAttori (Andrea Cramarossa) Installazioni Fotografiche (Angela Regina) Video (Grazia Loiacono) Installazioni e Video (Bachidasetola.it - guidati da Pamela Pellegrini) Performance di danza (Carmen Savino). Media partner dell’evento Barisera, Il Quotidiano di Bari, Lsd Magazine, Controradio.

LUGLIO

Dal 23 al 31 Luglio - “Women in... art”- Artiste Pugliesi, Bulgare, Croate, Etiopi a confronto con, installazioni, pittura, danza, letteratura, poesia, teatro, videoArte, fotografia, corto e mediometraggi - Auditorium Vallisa

23 Luglio - apertura Women In…Art  saranno presenti il Console della repubblica di Bulgaria Dott. Giacomo Olivieri, il Console della Repubblica di Croazia Dott.ssa Rosa alò, in esposizione installazioni, videoArte, pittura, fotografia, seguiranno performance di danza a cura del Mediterraneo Opera Ballet diretto da Carmen Savino, ancora danza con la Breathing Art e concerto del coro Stupor Mundi Chorus.

In esposizione installazioni, opere pittoriche e fotografie di: Daniela Addante, Tiziana Schiavarelli, Tania e Marussia Kalimerovi (Bulgaria), Angela Regina, Francesca Curcetti, Gina Pignatelli, Ines Facchin, Rosa Masciopinto, Sandra Sesto (Croazia), Enatalem D.Zeleke ( Etipoia). VideoArte di : Denise Ania, Grazia Loiacono, Carmen Toscano.

24 Luglio - Danza. La Breathing art Company presenta “ MADAME” un viaggio coreografico ispirato ai romanzi di Flaubert “L’educazione sentimentale” e “Madame Bovary”.

Nulla e nessuno puo’ conoscere i segreti e le perversioni di un amore impossibile tra due amanti. I si e i no si alternano nella vita di due anime destinate a loro, ma costrette dalla vita ad osservarsi da lontano nostalgicamente, ad avvicinarsi violentemente e a scontrarsi dolcemente. Il presente non esiste. Vive piuttosto il ricordo del passato e la proiezione di future passioni. Due anime simili si rincorrono, specchiandosi nei propri occhi e fuggendo il proprio sguardo. La vita pone dei limiti spesso invalicabili.

L’animo di una donna sviluppa una pacata rassegnazione, rassegnazione alla forza della propria passione, al proprio destino di sofferenza e lacrime, sognando una vita che non c’è, una nobiltà d’animo lontana dalla mediocre realtà e sopravvivendo ai propri rimorsi e rimpianti. Non resta che dare sfogo alla propria passionalità vivendo l’attimo, cosi la protagonista in scena vive il proprio essere donna, cosciente e consapevole d’essere vittima di un turbine di emozioni e passioni che possono rivelarsi letali. Ma il gioco è questo,  per quanto tempo si puo’ fuggire alla propria coscienza e non vedere cosa succede alla propria vita?

Il lavoro proposto mette in scena gli interrogativi e le non soluzioni di un’anima errante, felice del proprio errare e sbeffeggiatrice di chi giudica, si limita ed è incapace di vivere una vita di sogni. Dei guanti, la distanza, il rifiuto dei ricordi, dei tormenti, un baule. Schegge di vita impazzite. Lampi di lucidità. Sussurri della coscienza. Confronti col proprio alter ego, voglia di capire, toccare il proprio riflesso, giocarci e distruggerlo.  La protagonista vivrà nella propria solitudine la mancanza del suo amore impossibile e i sogni di una vita diversa, che solo lei potrà cambiare con un gesto estremo, sempre se lo vorrà e se ne varrà la pena.

Coreografie: Simona De Tullio, Consulenza Musicale: Leo Gadaleta, Compagnia di danza:Breathing Art Company. Con Anna De Filippis, Romina Pergolizzi, Raffaella Tricarico.

26 Luglio - Lettratura: presentazione di Clara Ciannamea “Lungo il sentiero delle carogna (oltre si estende la selva)” Wip Editore, (Marta non è una bambina come tutte le altre. Una particolare sensibilità la porta a vedere oltre la sua dimensione. Nel corso degli anni questo potere sarà per Marta a volte un dono, altre una maledizione, ma in un modo o nell’altro condizionerà la sua vita e quella delle persone che gravitano intorno a lei. )

 Presentazione di Barbara Congi “Anch’io ho un’anima” Wip Editore , (Storia di un rom...A volte i pregiudizi, il massificare eventi e persone ci fanno diventare uno dei tanti, uno di quelli che resta a guardare in silenzio con gli occhi velati dentro, chiusi fuori.)

27 luglio - Poesia: Serata dedicata alla poesia Pugliese e Croata con l’autrice Elisa Robino e Snjeska Soucek.

28 Luglio - Letteratura: Presentazione di Ersilia Cacace “Il peso sottile dell'amore” Enrico Folci editore, (Una storia che sembra riemergere dopo anni trascorsi sotto un velo di polvere. Un mistero da sciogliere e comprendere. Sospetti da dissipare e dubbi da verificare. Sullo sfondo, forte eppure nascosto, un amore che non ha ancora trovato il coraggio di emergere.)

Presentazione di Enza Piccolo “ Con Lydia” Il Raggio Verde editore, (Si tratta di un racconto lungo, la cui storia, o meglio, le cui storie come tessere di un grande mosaico ripercorrono le vicende fisiche e i mutamenti psicologici della medesima protagonista lungo un arco di tempo che procede dalla seconda guerra mondiale fino ai nostri giorni. Una lettura che procede, come le storie che si intrecciano in continui flash-back che rinvigoriscono la trama attuale e spingono affinché nel lettore si chiarisca la personalità della protagonista.). Le foto della copertina del libro sono di Ines Facchin.

29 Luglio - Teatro: Il gruppo Voci dalla Luna presenta; per  raccontare  quel mistero senza fine che  chiamiamo DONNA…"QUELLO CHE LE DONNE...DICONO."Di Barbara De Palma con Anna De Palma, Barbara De Palma, Letizia La martire. Ispirazioni e suggestioni:  Patrizia Cavalli, Alda Merini, Clarissa Pinkola Estés. Lella Costa.

“QUELLO CHE LE DONNE… DICONO”, “happening” teatral/musicale ispirato a quel mistero senza fine che chiamiamo… DONNA! In scena (Anna De Palma e Barbara De Palma) e una musicante (Letizia Lamartire) evocano suggestioni emotive “prese in prestito” da grandi donne della letteratura contemporanea (Alda Merini, Patrizia Cavalli, Clarissa Pinkola Estés, Lella Costa) e, con “piglio teatrale”, interpretano canzoni di Roberto Vecchioni, Lila Downs, Mecano, e della stessa Barbara De Palma. Musiche originali di Letizia La martire.

30 luglio - Danza e proiezioni di corto e mediometraggi: Danza con il Mediterraneo Opera Ballet diretto da Carmen Savino, presentazione e proiezione di “ Non fù così che andò gERTRUDE” per la regia di Rachel Bryceson Griffiths (1° Assistente di regia -THE PASSION OF THE CHRIST- - diretto da Mel Gibson, MAGDALEN con Maria Grazia Cuccinotta - JOSEPH OF NAZARETH con Tobias Moretti, per Lux Vide e Mediaste, Supervisione ai testi

-GANGS OF NEW YORK-, diretto da Martin Scorsese, con Leonardo di Caprio, Daniel Day Lewis e Cameron Diaz, Gary Lewis, -JESUS-, diretto da Roger Young per CBS con Jeremy Sisto, Jacqueline Bisset e Gary Oldham, A MIDSUMMER NIGHT'S DREAM-, diretto da Michael Hoffman, con Michelle Pfeiffer, Kevin Kline, Rupert Everett e Stanley Tucci per Fox Searchlight), prodotto da Philip Farah (Philip Farah also works in cinema/audio-visuals as screenwriter, actor, and art director.

CINEMA AND AUDIOVISUALS:

- 2008 Producer of the Documentary Film about the life of the Italian Bishop "Don Tonino Bello" for Rai 3 (Italian National Broadcasting) - La Storia Siamo Noi, directed by Sergio Spina and presented by Giovanni Minoli - by Road TV

- 2008 “Lady’s Day” directed by Rachel Bryceson Griffiths, produced by Philip Farah- Short Film. Running Time: 4 minutes 35 seconds. Shot in  HD100 digital – 16:9. Actor in the role of The Nephew.

- 2008 Co Screenplay Writer for the feature film screenplay “Polaroid” to be directed by Roberto Priamo Sechi – OutFilm

- 2006-2007 “Did it Not Go Thus, gertrude?” directed by Rachel Bryceson Griffiths and produced by Philip Farah. Short Film. Running time:  37 minutes. HD25 digital  – 16:9. Screenplay by Philip Farah and Rachel Bryceson Griffiths. Puppet animation and actor: Philip Farah.

- 2006  Microclips produced by Ganga Film Produzioni in Rome for SKY Television. Actor. Directed by Francesco Cabras

- 2005/2006  “The T Quest” Feature Film screenplay by Philip Farah and Rachel Bryceson Griffiths. Original idea by Philip Farah. Registered at Writers’ Guild of America East.

- 2005 “The Queen’s Cube” Feature Film screenplay by Philip Farah and Rachel Bryceson Griffiths. Based on the original theatrical play by Philip Farah, Registered at Writers’ Guild of America East.

- 2005  “Call me Mellow”, musical video clip for Tears for Fears’ song. Art Director and Project Producer - Ganga Film Produzioni in Rome.

- 2004 “De Kronos” Feature Film directed by Rachel Bryceson Griffiths. Actor in the role of Maresciallo Felice and Post-Production Assistant.

- 2002/2003 “The Passion Of The Christ” Feature Film directed by Mel Gibson. Animated raven, Project and Puppeteer – Special Visual Effects Unit).

Proiezioni di intervista documentario con Dacia Maraini “ Una Voce” regia di Roberto Salinas, di Rossella De Venuto “ Wanted in Rome”, produzione Interlinea Film .

2011

Febbraio

Performance Live Painting - Notte del Futurismo - Vallisa - Bari 
Performance Live painting “Notte del Futurismo” Festival Internazionale della Creatività - Pazin (Croazia) 

Marzo

Collettiva di pittura presso Galleria Nuova Vernice di Bari in esposizione opere di: Tullio Statti, Giovanni Mansueto, Licio Boccadoro

ExpoArte 

XCHANGE 2009 - mostra d’arte internazionale Bari Vallisa 

Aprile

Mostra collettiva Buje ( Croazia) 

Maggio

XCHANGE - Mostra Internazionale di Arte Contemporanea – Auditorium Vallisa - Bari 

 

Luglio 

WOMEN IN…ART rassegna Internazionale di arte contempoaranea “Le artiste di questa edizione provengono da : Puglia, Slovenia, Serbia e Croazia. L’entusiasmante novità è la collaborazione con il Festival del cinema di Zagabria, ZAGREB FILM PRODUCTION, e 80 artiste , sempre dai settori di danza teatro, pittura, scultura,cinema, poesia, letteratura, canto, reading letterari. La manifestazione piace, e se ne parla in vari passaggi televisi tra cui tg3 rai, e oltre 40 articoli giornalistici. Quest’anno l’iniziativa cambia volto, è matura, ha una sua chiara identità e si esprime nel pieno delle sue forze disegnandosi come una grande installazione all’interno dell’Auditorium Vallisa, composta dalle opere pittoriche, multimediali, di danza e musicali. Protagoniste pugliesi, bulgare , croate e etiopi. Due artiste bulgare tra le piu importanti sul panorama europeo, Tania e Marussia Kalimerovi ci delizieranno con due particolari installazioni, Artiste Croate quali Sandra Sesto ( mosaicista) e Snjeska Soucek ( poetessa) e infine un’artista etiope, Enatalem D. Zeleke, con grandi tele molto espressive.

Per quanto riguarda le presenze artistiche pugliesi sarà possibile ammirare opere di pittura, installazioni e fotografia di: Francesca Curcetti, Tiziana Schiavarelli, Daniela Addante, Gina Pignatelli, Angela Regina, Rosa Masciopinto, ospite con alcune sue foto l’Artista Ines Facchin Fotografa Romana di fama internazionale, videoarte con un lavori di Grazia Loiacono” Linea controversa” ,Carmen Toscano con “ Percezioni” (video montato con Valentina Belmonte), poi, sempre le stesse artiste e Denise Ania hanno realizzato un lavoro a tre mani “…un Senso” ( Montaggio e produzione video di Grazia Loiacono). A movimentare alcune di queste serate estive in Vallisa la danza della Breathing Art Company con le coreografie di Simona De Tullio e quella del Mediterraneo Opera Ballet con le coreografie di Carmen Savino. In giorni diversi le compagnie si esibiranno nei rispettivi pezzi: Breathing Art Company presenta; “ MADAME” un viaggio coreografico ispirato ai romanzi di Flaubert “L’educazione sentimentale” e “Madame Bovary”.

Grande novità per Woman in…Art 2009 la presentazione di “DID IT NOT GO THUS, gERTRUDE?” ovvero “NON FU COSI’ CHE ANDO’,gERTRUDE?” il film mediometraggio prodotto da Philip Farah per la regia di Rachel E.B. Griffiths nel 2007. Il soggetto del film è una versione inedita dell’Amleto di William Shakespeare. In essa si racconta, in una storia originale, la versione dei fatti del fantasma del Re Amleto, padre del famoso Principe Amleto protagonista dell’opera Shakesperiana.

Agosto

Dal 9 al 11 – seconda partecipazione in Croazia al Festival Internazionale della Creatività presso il Castello Museo civico di Pazin con La notte del Futurismo, performance di Mediterraneo Opera Ballet con Carmen Savino, performance di live painting e Body Art con Angela Regina, Michele Loiacono, Mario Valerio, Denise Ania, Carmen Toscano.

Settembre

dal 5 al 14 Settembre - Il Medio Evo nei simboli...nelle immagini e nei colori di UGO LIBERATORE - mostra personale - Auditorium Vallisa.

Ottobre

2 Ottobre - Presentazione del libro di Barbara Congi "Anch'io ho un'anima" - Interventi di: prof. Nicola Cutino, prof. Giuseppe Micunco, Antonio Mercurio, Antonio Andreoli e Paolo Cavone. Moderatore: dott. Federico Pirro

Dicembre

5 dicembre - Presentazione del libro di Cosimo Rotolo “ Verso l’Orizzonte” Performance teatrale di “Officina Chinaski”. Interventi di Michele Loiacono, Maria Costa e Danny Cortese

11 Dicembre - Produzione dello spettacolo di Teatro Danza “ IL FUOCO Di CASSANDRA”Prima nazionale al teatro San Bernardino di Valenzano-Ba, Spazio Off, Piccolo teatro di Bari

19 Dicembre - Mostra d’Arte “Radici d’Aria” in esposizione nel Foyer del teatro Piccinni di Bari opere pittoriche e fotografiche di: Angela Regina, Tosca-Carmen Toscano, Mario Valerio, Enatalem Zeleke

20 Dicembre - Performance Live painting “Un Palco per l’Arte” presso il Fortino S. Antonio (Bari)

30 Dicembre - Presentazione del Libro: “SEDUTI IN QUEL CAFFE’…” Ed. PALZARI Editori

Il libro, lanciato e costruito tramite Facebook, e presentato ufficialmente ad ottobre all’Università Bocconi di Milano, nasce grazie all’iniziativa dell’editore Giampiero Paladini e al coordinamento di Loredana Costantini, la madrina del progetto. L’antologia raccoglie un numero impressionante di autori provenienti da tutta Italia. Tra scrittori Piemontesi, Lombardi, Marchigiani, Liguri, Toscani, Emiliani, Siciliani, Laziali e Abruzzesi vi sono due autori Pugliesi; Andrea Cramarossa e Giovanni Lafirenze.

2012

Febbraio

Performance “ I colori danzanti del sacro” Auditorium Vallisa - Bari 

Maggio

Mostra ' Eroticamente” con Miguel Gomez, Angela Regina,  Art gallery under the road

Luglio

“Women in…Art”, rassegna internazionale di Arte contemporanea. Cinquanta artiste partecipanti, tra pittura, scultura, letteratura, video Art, performing Art, danza, fotografia, installazioni. L’evento vede la partecipazione di opere di Artiste Pugliesi, Croate, Etiopi, Georgiane, Palestinesi. Partecipazione della compagnia di danze Popolari Georgiane, e del Mediterraneo Opera Ballet di Carmen Savino. L’evento è realizzato grazie alla collaborazione con il museo Civico di Pazin (Croazia), la regione Istria (Croazia), l’associazione Italo-Georgiana di Bari e il Consolato della Repubblica di Georgia, Art Gallery Under the Road-Bari, Marcomè Gallery-shwetzinger-Germania.

Presentate le artiste: Cristina-Francia, Agata Stepien-Polonia, Carmen Toscano-Italia, Dany Dumbrava-Italia, Daniela Addante-Italia, Diala Mdah-Siria ( Golan siriano occupato), Enas Salem-Egitto, Fatma Abdullah Lootah-Emirati Arabi, Filly Fiordaliso-Italia, Grazia Addante-Italia, Katerina Bilabini-Italia, Loredana Albanese-Italia, Loredana Cacucciolo-Italia, Mary Alabany-Libia, Mariyam Al Zadjali-Oman, Marie Boutevin-Francia, Rawan Al Adwar-Giordania, Rima Almozayyen-Palestina, Saba Hamza-Iraq, Sheika Al Sinan-Kuwait, Silvia Catino-Italia, Susana Ribuffo-Spagna
Agosto

Performance di Body Painting, live Painting, action art Museo civico di Pazin (Crozia) 

Settembre

76^ Fiera del Levante “ Arte in Fiera” esposizione di alcune opere pittoriche del progetto “ EroticaMente” e performance di Body Painting 

Ottobre

Performance video Art, body painting “ Le stanze di Andrea” art gallery under the road 
 

2013

Gennaio

 Performance videoart e danza 'Ataraksìa' artoteca Vallisa -Bari 

Giugno

 Performance body art 'come colori di luce' 

Giugno

Performance 'The cage of my mind' Artoteca Vallisa 

Luglio

- Performance ' Ti ascolto' con Nilde Mastrosimone de Troyli, 168 ore di performance no stop 
- Video art ' creature of birth and sorrow' 

Settembre  

- Performance 'Naked time' con Nilde Mastrosimone de Troyli - Matera

2014

Luglio

Video performance 'Tango del amor sin palabras' con Alma de tango, Miguel Gomez, Giada Petroni, Cerignola

Agosto/Settembre “ Notti Sacre in Puglia” Concerti, mostre a Cerignola, Ascoli Satriano, Orta Nova

Ascoli Satriano: 17 agosto Mostra “Madonne” dell’artista Miguel Gomez.   

Cerignola: 30 agosto Cattedrale San Pietro Apostolo (Duomo) Mostra “Madonne” dell’artista Miguel  Gomez.

Cerignola: 1 settembre Chiesa di Santa Maria della Grazie (Padreterno), concerto di musica Sacra “Gli Angeli e la Vergine” soprano Rossella Ressa; pianoforte, Rosario Mastroserio

Cerignola: 5 settembre Chiesa di Santa Maria della Grazie (Padreterno), concerto di musica medievale “Stella splendens”, del gruppo Odor Rosae Musices.

Orta Nova: 13 settembre Chiesa Madre dell’Addolorata, concerto di musica Sacra “Vox mirabilis” dell’Associazione Florilegium Vocis – Sacro Barocco Italiano, diretta dal M° Sabino Manzo

 

Ottobre

“Women in…Art” rassegna internazionale di arte contemporanea, ottava edizione con la partecipazione di artiste provenienti da: Slovenia, Spagna, Palestina, Italia e artista ospite d’onore Jameela AlShraim (Quatar). Elenco artiste

Slovenia: Mirjam Čančer, Alenka Deklic, Graziella Valeria Oblak Rota.

Palestina: Nasrin Abu Baker, Rima Almozzayen

Quatar: Jameela AlShraim

Spagna : Ana Cantalapiedra Navarrete

Italia: Adriana Amati, Lilia Chiefa, Elena Diciolla, Daniela Dumbrava, Filly Fiordaliso, Antonella Micocci, Anna delle Noci, Bianca Sallustio, Annalisa Schirinzi, Francesca Sigrisi, Luciana Venuto.

Scrittrici: Ilaria Palomba, Giovanna Politi, Tinta.

Danza: Giada Petroni

Musica/canto: Nadia Divittorio

Compagnia AmorTango, con i maestri Annarita Riefolo e Andrea Popolizio

Dicembre

Presentazione del libro: "DISAGI...teste in tempesta" di Teresa Marcotrigiano (Gagliano edizioni) Giovedi 18 dicembre 2014 presso la Ciccolateria "Bramo" in via Don Minzoni 120, Cerignola.
Interventi di:Valentino Losito (Presidente dell'ordine dei Giornalisti di Puglia)
Lucia Lenoci, dirigente scolastico
Francesca Grillo, Dott.ssa Psicologia dello sviluppo, dell'educazione e del benessere
Annaisa Cavallo, Presidente Age, Cerignola

Cinzia del Corral responsabile Federico II Eventi, Foggia e Provincia.
Proiezione di un video realizzato da Miguel Gomez ispirato alla DSA.

2015

Gennaio

- Performance “Verrà la morte e avrà i tuoi occhi” con Ilaria Paolmba, Daniele Casolino, Closer - Roma

- Mostra personale dell’artista Cinzia Coratelli “Cromatica-Mente” Sala Murat –Bari

- Presentazione del libro “Non è stato solo vento” dell’autrice Giovanna Politi ed.Kimerik , Polo  Museale Civico di Cerignola

Febbraio

- Mostra collettiva “Noi della Magna Grecia”presso la Home Gallery Find Me. In esposizione opere di: Vito Antonio Baglivo, Francesco Carella, Gaetano Carriero, Vittoria Falcone, Cristina Fior Tabacco, Neitta Lisi, Nilde Mastrosimone, Giuseppina Mazza, Marielisa Pompilio, Gabriele Salve, Francesco Silvestri, Maria Grazia Tarulli, Anna Troyli, Francesca Vetrana. - Policoro (Mt)

Marzo

Concerto “Poema della Croace” Via Crucis di Franz Liszt, coro della Polifonica Barese Biagio Grimaldi, Chiesa di Santa Teresa dei Maschi - Bari

Videoart di Miguel Gomez, Pianoforte: Antonella Chiarappa, Baritono: Gianluca Borreggine, Voce recitante: Armando Merenda, Direzione: Sabino Manzo

Aprile

 “Chiamata alle Arti 2015” sul palcoscenico della sede di Bari di Federico II Eventi, performance e video art con gli artisti: Mario Valerio, Rossana Lanera, Nilde Mastrosimone de Troyli, Paolo Cilfone e Breathing dance company, intervento del Prof. Paolo Ponzio vice Presidente del Teatro Pubblico Pugliese

Maggio

Concorso Internazionale di pittura “IstrArt” in collaborazione con l’Università Popolare e il Comune di Buje - Croazia.

Giugno

Azione performativa (libera improvvisazione scenica) al Brancaleone di Roma, per il compleanno di Nero Gallery, con la scenografia dei video art di Miguel Gomez; sulle suggestioni di “Homo Homini Virus” libro scritto da Ilaria Palomba, ma senza testo né canovaccio; di e con Antonio Bilo Canella, Miguel Gomez, Daniele Casolino, Ilaria Palomba.

 Luglio

Video Art “Tango del Amor si palabras” di Miguel Gomez, Città di Buje-Croazia

Agosto

“Arte Notte” in collaborazione con il Comune di Cerignola Assessorato alla Cultura:

"Women confused and reflective" video Art di Miguel Gomez, musiche di Daniele Casolino,

"Il sapore del sole"- Happening di Fatma Abdullah Lootah su foto di Carmen Toscano

Agosto-Settembre

“Notti Sacre in Puglia, Programma:

 

Città di Ascoli Satriano

 

    6 Agosto : Premiazione del “Premio Internazionale di Pittura Notti Sacre in Puglia”

                     presso il Polo Museale di Ascoli Satriano alle ore 20.30

                   

                    “Neiala”: spettacolo di Video art e danza creato da Miguel Gomez sulle 

                     musiche di Daniele Casolino   presso il Polo Museale di

                     Ascoli Satriano.

 

6/16 agosto : Mostra della opere finaliste del “Premio Notti Sacre in Puglia” nel Polo                  

                     Museale di Ascoli Satriano .

                

                     

Città di Cerignola

 

1/9 settembre : Inaugurazione e mostra delle opere finaliste del “Premio Notti Sacre..in                                                  

                        Puglia” presso il Polo Museale Civico della Città di Cerignola alle ore

                        20.30/21.00

 

6 Settembre :  “La Creazione”: opera di video art e danza dei maestri Miguel Gomez,

                        Luigi Morleo presso la Cattedrale di San Pietro Apostolo (Duomo) alle

                        ore 20.30/21.00

                     

 

18 settembre  :  Concerto per chitarra del maestro Alessandro Semeraro presso la 

                         Chiesa del Padreterno alle ore 20.30/21.00

                       

 

20 settembre : Concerto della soprano Nadia Di Vittorio con la scenografia dei video

                        art di Miguel Gomez presso la Chiesa del Padreterno alle ore 20.30/21.00

 

22 Settembre : “Magnificat” concerto de “Orchestra e Coro di Santa Teresa dei Maschi”

                         presso la Chiesa di San Francesco D’assisi (Chiesa Madre)

                         alle ore 20.30/21.00

 

 

Città di Orta Nova

13 settembre : Concerto di musica medievale del gruppo “Odor Rosae Musices”                   

                        presso la Chiesa Madre dell’Addolorata alle ore 20.30/21.00

 

 

                     

Città di Bari

19/27  settembre  : Inaugurazione e mostra delle opere finaliste del “Premio Notti                      

                               Sacre..in Puglia” presso il Succorpo della Cattedrale “San Sabino”

 

 

Città di Troia

 

11/17 settembre : Inaugurazione e mostra delle opere finaliste del “Premio Notti  

                            Sacre..in Puglia” presso il “Chiostro di San Benedetto” alle ore                                       

                             20.30/21.00

 

 12 settembre :  “La Creazione” opera di video art e danza dei maestri Miguel Gomez,

                           Luigi Morleo presso la Cattedrale di Santa Maria Assunta alle ore

                           20.30/21.00

 

21 settembre :   Conferenza del prof. G. Baroffio, ‘Exultet’ - Patrimoni materiali e      

                         immateriali tra devozione , arte e bellezza presso il “Chiostro

                         di San Benedetto” alle ore 20.30/21.00

                         Intermezzo musicale della Corale Polifonica della Diocesi di Troia

                    

Città di Lucera

                          

     12 agosto : Inaugurazione della mostra Icone Sacre dell’iconografa Antonella Calo

                       presso il Museo del Palazzo Vescovile alle ore 20.30/21.00

                           

     21 agosto : Concerto della soprano Nadia Di Vittorio con la scenografia dei video

                         art di Miguel Gomez presso la Chiesa di San Leonardo alle ore 20.30/21.00

 

22 settembre :  Concerto del Quartetto “Sistanagila” (Berlino) presso la Basilica Cattedrale di                  

                       Santa Maria Assunta alle ore 20.30/21.00

Novembre

 25 novembre - Giornata contro la violenza sule donne:  partecipazione all’evento “Un fiore per non ignorare” promosso dal Comune di Cerignola, con un video art di Miguel Gomez.

Dicembre

13 dicembre - Mostra collettiva "Nell'immagine nel Colore", opere di Antonella Airò, Cinzia Coratelli, Claudia Cundari, Lia Geronimo, Sabina Princigalli e Valentina Vurchio in eposizione a Santa Teresa dei Maschi- Bari.

22 dicembre - Mostra personale dell'artista coreana Gyunghee Joh, presso la sala Mascagni del teatro Mercadante di Cerignola, con i patrocini dell'Ambasciata della Repubblica di Corea e del Comune di Cerignola

23 dicembre -“Concerto di Natale musiche di Handel "Dixit Dominus" eseguite dalla Orchestra Musicale della Cappella Musicale di Santa Teresa dei Maschi e dal Coro “Florilegium Vocis” diretto dal M° Sabino Manzo, Chiesa del Santissimo Crocifisso di Cerignola con il patrocinio del Comune di Cerignola Assessorato alla Cultura,